PRO  LOCO

CISLAGO

Cosa facciamo

Home page Chi Siamo Cosa facciamo Notizie Archivio Contatti
Archivio fotografico
Eventi
Rassegna stampa







Archivio Eventi

6 e 7 Agosto 2011

FESTA DI SANTA MARIA DELLA NEVE

 

Sabato 6 alle ore 18 S. Messa in Santuario

Domenica 7 alle ore 11:30 S. Messa per i defunti della frazione

alle ore 17:00 vesperi e benedizione

alle ore 20:30 S. Rosario meditato, canto delle Litanie e bacio della Reliquia.

 

Durante le due giornate possibilità di visite guidate a cura della Pro Loco, stand gastronomico e intrattenimenti musicali.

                                                                            
                  cappella della fondazione                    la rappresentazione del miracolo                                presbiterio
 

Santa Maria della Neve

(il perché del nome)

Già nel Liber Sanctorum di Goffredo da Bussero, del 1256, è attestata in Cislago la “chiesa di Santa Maria in Sciate”,

in seguito il toponimo si trasformò in “Siate”, poi “Insiata” ed infine “Inziata”.
Il nome convisse per lungo tempo insieme a quello di “Santa Maria della neve”, legato

 alla rappresentazione del “miracolo della Neve” , avvenuto a Roma il 5 agosto 352 ,

e presente in ben due affreschi all’interno del piccolo edificio.


Il primo,nella cappella della fondazione, risale al secondo decennio del Cinquecento e raffigura la donazione della chiesa al Papa da parte di due nobili; dietro di loro si vede la planimetria della chiesa, con soli 3 altari, e sullo sfondo un paesaggio con montagne. La Madonna appare seduta su un trono di nuvole.

 

Il secondo affresco, datato invece 1618-19, è collocato sulla parete sud del presbiterio e rappresenta la Madonna che segna con la neve il perimetro della nuova chiesa di Santa Maria Maggiore sul Colle Esquilino. Papa Liberio, accompagnato da vescovi e cardinali, si reca a vedere il segno miracoloso.

 

 

 

3 Luglio 2011

Parco “Giardino Castelbarco”

Festa delle Associazioni di Cislago

Coordinata dall' Amministrazione Comunale

     
clicca per aprire la locandina

Serenata di Primavera 2011
Cislago


Chiesa di S. Maria della Neve
Sabato 25 giugno 2011, ore 21

La Musica alla corte del Re Sole

 

     
clicca per aprire la locandina

Serenata di Primavera 2011
Cislago
Chiesa di S. Maria della Neve
Sabato 18 giugno 2011, ore 21
Musica e Racconto
S. Teresa d’Avila:

una biografia dell’anima


Marco Vacchetti

voce recitante
Gruppo Vocale S. Bernardo
Lidia Basterretxea

soprano
Giulio Mercati

direttore al cembalo
Testi di Marco Vacchetti

 

 

Programma musicale
Tomas Luis de Victoria (1548-1611)
O Domine Jesu Christe
Mottetto a 6 voci
Tomas Luis de Victoria (1548-1611)
Resplenduit facies ejus
Mottetto a 5 voci
José de Torres y Martínez Bravo (1665–1738)
“Cantada a Nuestra Señora” per soprano e basso continuo – I parte:
- Aria: “Ay que favor”
- Recitativo: “Como centro feliz”
- Aria: “Gocese, que en tu altar”
José de Torres y Martínez Bravo (1665–1738)
“Cantada a Nuestra Señora” per soprano e basso continuo – II parte:
- Recitativo: “Dulce mi cadencia”
- Aria: “Corra ligera”
- Recitativo: “Lo que logras”
- Coplas: “Ya logra amante el pecho”
Giulio Mercati
Nada te turbe
Lauda spirituale a 5 voci
Francisco Guerrero (1528-1599)
Al resplandor d’una estrella
Mottetto a 5 voci
Anonimo spagnolo
A la nanita nana
Per soprano coro femminile e 3 voci
Tomas Luis de Victoria (1548-1611)
Beatus vir
Mottetto a 4 voci
 

   
Locandina della manifestazione

Restauro in concerto

Domenica 19 giugno 2011

Chiesetta di S. Maria della Neve

Cislago (VA)

ORE 15,00 INAUGURAZIONE E BENEDIZIONE DELLA BACHECA
ORE 15.30 PRESENTAZIONE E INIZIO RESTAURO LATO SUD
ORE 16,00 CONCERTO